Bari, Capoluogo di Regione e aeroporto internazionale



Bari è il capoluogo della regione e centro che ha riscoperto la sua vocazione turistica e che finalmente si propone con tutto il suo bagaglio di cultura e tradizioni unito alla riscoperta del centro storico costellato suggestivamente da punti d'incontro dove mangiare piatti tipici baresi e sorseggiare un drink tra amici. Nella città vecchia svetta maestosa la basilica di San Nicola che ogni anno richiama migliaia di pellegrini provenienti da paesi ortodossi e cattolici; il Molo S. Nicola dove ogni anno, la mattina dell'8 maggio, si svolge la cerimonia dell'imbarco della statua del Santo taumaturgo che riceve l'omaggio dei fedeli e dei pellegrini. Il centro storico pullula di luoghi da visitare come la celeberrima Cattedrale di S. Sabino, una splendida chiesa romanica che custodisce la mummia di S. Colomba o l'imponente Castello Svevo spesso teatro di mostre e manifestazioni culturali. La Bari da visitare non è solo il centro storico ma anche il quartiere murattiano, voluto appunto da Murat, sviluppatosi durante l'ottocento e oggi vero cuore pulsante della città. Impossibile negarsi una passeggiata tra i negozi e i luoghi di ritrovo incastonati tra le vie principali del capoluogo come Corso Cavour, Via Sparano e Corso Vittorio Emanuele II protagoniste indiscusse, assieme alla Piazza del Ferrarese, della movida barese. Ma Bari è anche una città dinamica, ricca di traffici commerciali, ponte verso l'oriente. Lo testimonia la Fiera del Levante, vera e propria istituzione della città sin dal 1929.

Richiedi Informazioni